Non ci aiutano e ci vogliono far morire di fame. E’ uno schifo. Lucia D’Errico F.I.R.

Ecco le date che da qua a breve potrebbero essere confermate.

FINE FASE 1: PROGRAMMATA

  • 14 Aprile 2020 Librerie e Cartolerie
  • 18 Aprile 2020 riapertura aziende agricole e industriali

FASE 2: IPOTESI

  • 4 maggio 2020 Libera circolazione ma con obblighi come mascherine e distanza di sicurezza.
  • 4 maggio 2020 Negozi tessili, di arredamento e d’abbigliamento con ingressi scaglionati, file lunghe e prenotazioni (no centri commerciali).
  • 11 Maggio 2020 Tribunali ed uffici professionali
  • 18 Maggio 2020 BAR, RISTORANTI ed altre attività di ristorazione con distanze da rispettare
  • 25 Maggio 2020 Parrucchieri e Barbieri con obbligo mascherina, ingressi singoli.
  • 31 maggio 2020 ripartenza campionato di calcio e altri sport collettivi.
  • 8 Giugno 2020 Centri sportivi ma solo per sport individuali o lezioni con basso assembramento.

FASE 3: IPOTESI

  • SETTEMBRE Riapertura scuole superiori con divisione turni e lezioni online, ancora da decidere materne ed elementari.
  • DICEMBRE Cinema e Teatri
  • MARZO 2021 DISCOTECHE E STADI
  • 31 MARZO 2021 RIAPERTURA CONFINI E FINE DI OGNI LIMITAZIONE

Ritorno alla normalità previsto per primavera 2021

Ipotesi emersa ieri dalla riunione del governo con le parti sociali.