Finanziamenti agevolati a tasso zero a piccole e medie imprese e professionisti vittime di mancati pagamenti

Moratoria

Avviso 29 settembre 2020 – Moratoria Covid-19. Finanziamenti agevolati a vittime di mancati pagamenti

Il Fondo per il credito alle PMI e ai professionisti vittime di mancati pagamenti, istituito dalla legge 28 dicembre 2015, n. 208, è dotato di 30 milioni di euro di cui 24.999.056,00 attualmente disponibili.

Adesso facciamo attenzione a quanto di seguito “

Il Fondo finanzia a tasso zero, fino a 500.000 euro e fino a dieci anni PMI e professionisti in situazione di potenziale crisi di liquidità a causa di mancati pagamenti di debitori imputati di delitti in procedimenti penali.

” crisi di liquidità a causa di mancati pagamenti di debitori imputati di delitti in procedimenti penali

Con decreto ministeriale 17 ottobre 2016 sono stati stabiliti i limiti,  i criteri e le modalità per la concessione dei finanziamenti agevolati.

L’articolo 19-ter della legge n. 58/2019, ha modificato e integrato la legge n. 2018/2015 (disponibile il testo coordinato). 

Con circolare 7 agosto 2019, n. 0312471 sono state definite le modalità di presentazione, ammissione ed erogazione delle domande di finanziamento agevolato.

I termini per la presentazione delle domande sono aperti; verranno chiusi dal Ministero dello Sviluppo Economico – con comunicazione su questo sito – in caso di esaurimento delle risorse.

Sono stati lasciati tutti i link di riferimento.